Detrazione 55%: se i lavori continuano nel 2011

La Legge di Stabilità (già Legge Finanziaria), approvata in via definitiva dal Senato ed ora in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ha prorogato la detrazione fiscale del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici fino al 31 dicembre 2011 imponendo, tuttavia, la ripartizione della detrazione in 10 rate annuali anziché 5 come in precedenza previsto.

Leggi Detrazione 55%: se i lavori continuano nel 2011

55% anche se i lavori proseguono oltre il 31 dicembre 2010 ma solo per spese sostenute nel 2010

Dalle FAQ aggiornate ENEA.

In attesa di comunicazioni relative ad un possibile prosieguo delle detrazioni, allo stato attuale per usufruire delle agevolazioni fiscali del 55% è opportuno che i lavori di efficientamento energetico dell’immobile siano conclusi entro il 31 dicembre 2010 e in ogni caso tutte le spese dovranno essere pagate entro questa data.

Leggi 55% anche se i lavori proseguono oltre il 31 dicembre 2010 ma solo per spese sostenute nel 2010

Prossimo corso Geotermia: venerdì 21 maggio 2010

Corso GeothermE’ stata definita una data per il corso sulla tecnologia delle pompe di calore e sui prodotti Geotherm, destinato a candidati partner e a chiunque desideri approfondire la tematica.

Leggi Prossimo corso Geotermia: venerdì 21 maggio 2010

Corso tecnico su geotermia, pompe di calore geotermiche e aria-acqua il 2 ottobre 2009 a Soave (VR)

E’ stata definita una data per il corso sulla tecnologia delle pompe di calore e sui prodotti Geotherm, destinato a candidati partner e a chiunque desideri approfondire la tematica. Il … Leggi

Emanate linee guida nazionali sulla certificazione energetica: ecco un breve riassunto

Le “Linee guida nazionali sulla certificazione energetica degli edifici”, emanate con il Decreto 26 giugno 2009 pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 158 del 10 luglio 2009, entreranno in vigore il … Leggi

La solita confusione nella certificazione energetica

Eliminato l’obbligo di allegare l’attestato di certificazione energetica agli atti di compravendita, è invece rimasto l’obbligo di dotare gli immobili dell’attestato,secondo l’art. 6 del D.Lgs. 192/2005, secondo le seguenti scadenze: … Leggi

Share