Seminario sulle pompe di calore geotermiche a Padova

Si è svolto ieri, 25 gennaio, un incontro seminario sulle pompe di calore geotermiche, promosso dall’Associazione Termotecnica Italiana (ATI), dal Collegio degli Ingegneri di Padova e dall’Università di Padova Dipartimento di Ingegneria Meccanica, con il coordinamento dei Prof. Alberto Mirandola e Enzo Zagatti, relatore Davide Maritan.

Continua a leggere >>

Geotherm sostiene il concorso Giornalisti nell’erba GNE

Giornalisti nell’erba è un concorso di giornalismo ambientale per bambini e ragazzi. La decisione di sostenere il concorso è legata al desiderio di confermare da parte nostra il fatto che il giornalista, ed in particolare un giornalista che si occupa di ambiente, ha un ruolo estremamente importante nel garantire il controllo dell’attività delle aziende e del sistema di potere governativo, che riceve una delega dai cittadini.

Continua a leggere >>

Nucleare o rinnovabili? Campagna di disinformazione

Pubblichiamo il link di una recentissima newsletter pervenuta da Greenpeace. Giuseppe Onufrio, Direttore esecutivo di Greenpeace Italia, ci scrive di una campagna “informativa” che sembra non oggettiva da parte del Forum nucleare. Crediamo che sia opportuna la lettura completa del suo post in modo che ognuno di noi si faccia una idea completa sulla questione, […]

Continua a leggere >>

Detrazione 55%: se i lavori continuano nel 2011

La Legge di Stabilità (già Legge Finanziaria), approvata in via definitiva dal Senato ed ora in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ha prorogato la detrazione fiscale del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici fino al 31 dicembre 2011 imponendo, tuttavia, la ripartizione della detrazione in 10 rate annuali anziché 5 come […]

Continua a leggere >>

55% anche se i lavori proseguono oltre il 31 dicembre 2010 ma solo per spese sostenute nel 2010

Dalle FAQ aggiornate ENEA. In attesa di comunicazioni relative ad un possibile prosieguo delle detrazioni, allo stato attuale per usufruire delle agevolazioni fiscali del 55% è opportuno che i lavori di efficientamento energetico dell’immobile siano conclusi entro il 31 dicembre 2010 e in ogni caso tutte le spese dovranno essere pagate entro questa data.

Continua a leggere >>

Perchè sostengo la protesta contro il ddl intercettazioni

Ho riflettuto a lungo se inviare questo post. Mi sono convinto a scriverlo, pensando al mondo che voglio lasciare a mio figlio Sebastiano. Sono convinto che l’immagine di una azienda debba rimanere per quanto possibile apartitica. Il problema è che essa ha anche un preciso compito sociale, che è quello di garantire lavoro e dignità alle proprie risorse umane, mantenendo una chiara impronta di onestà nei confronti dei propri Clienti e Fornitori e di legalità nei confronti dello Stato in cui opera. Il ddl intercettazioni (si veda il testo) pone dei limiti intollerabili alla libertà di stampa, di indagine e di pubblicazioni internet, in nome di una presunta privacy, che tra l’altro è già tutelata da un’altra legge, la 196/2003. La rettifica, su internet, lo sa anche un semplice ragazzino, viene direttamente dalla rete: nei forum, e nei feedback dei blog l’errore o l’esagerazione si pagano care, con l’immediata replica o condanna dei partecipanti alla rete.

Continua a leggere >>